UFASHON

Haute Couture Paris  SS 2017, Alexis Mabille

L'alta moda talvolta è come una folata di vento veloce che scompiglia i capelli, trasgressiva ed eccentrica solo per generare stupore e guadagnarsi effimera attenzione. La conseguenza di collezioni del genere è solo un generale fastidio perchè non solo il trucco è banale ed evidente, ma anche una fastidiosa perdita di tempo per chi è lì invece alla ricerca di quella brezza fresca e sottile che ti accarezza il volto, facendoti godere di ogni istante passato ad ammirare un fashion show. È il caso dell'ultima collezione spring/summer 2017 di Alexis Mabille e, per l'appunto, di questo suo vento gentile che si riflette in creazioni aggraziate dall'allure sofisticata e intrigante. È così che tra gli abiti che sfilano in passerella e il pubblico di stampa e addetti ai lavori che li ammira sfilare si crea una sorta di energia positiva, un'empatia potente che fa sì che questa collezione venga ricordata. Emozionante e creativa, femminile e raffinata, l'alta moda di Alexis Mabille è ossigeno per polmoni che vogliono respirare l'aria fresca e pulita di ciò che è veramente haute couture. Perchè di autentica bellezza ne respiriamo troppo poca e quando capita l'occasione finalmente di poterne fare il pieno, come grazie ad Alexis Mabille, non si può che essere grati a questo universo magico e speciale che ogni volta ci riconcilia con il mondo.

 

Mood: Il colore è luce
Lunghezze: dal mini con sovrapposizioni di tessuti lunghi al lungo classico da sera, nessun'altra via di mezzo
Ampiezze: morbide e ampie, senza esagerare. Tutto è comfy e i volumi sono eterei e leggeri
Colori: nero, celeste, blue elettrico, fucsia, arancione, rosso, viola, verde, bianco, giallo, rosa
Tessuti: seta, organza, crepe

 

 

Haute Couture Paris  SS 2017, Alexis Mabille

High fashion is sometimes like a gust of wind that ruffles your hair fast, transgressive and eccentric only to generate amazement and earn a fleeting attention. The consequence of such collections is only a general annoyance because not only the trick is trivial and obvious, but even an annoying waste of time for anyone who is there instead looking for that cool and subtle breeze caressing your face, making you enjoy every moment spent admiring a fashion show. It's the case of the last haute couture spring/summer 2017 collection signed by Alexis Mabille and, for a fact, this gentle wind that is reflected in his graceful creations enhanced by sophisticated and intrigue allure. That's why between the dresses parading and guest admiring them on the catwalk born some sort of positive energy, a powerful empathy that makes this collection to remember. Exciting and creative, feminine and refined, the haute couture created by Alexis Mabille is oxygen for whom really breathe the fresh air of a renewed high fashion. Because of true beauty will breathe too little and when finally happens the opportunity to fill up our lungs, as thanks to Alexis Mabille, everyone is really grateful to this magic universe that every time, in some unexpected way, reconcile us with the world.

 

 

 

Share :